UMBERTO ECOUmberto Eco nacque il 5 gennaio 1932 ad Alessandria, in provincia di Torino. Il suo interesse per la storia medievale lo portò a studiare filosofia e letteratura medievale all’Università di Torino. Sebbene la sua famiglia lo educò come cattolico, Eco lasciò la chiesa durante gli anni ’50. Iniziò anche a lavorare per la RAI (Radio Televisione Italiana) come editore culturale. Questo lavoro gli consentì di entrare in contatto con molti artisti e autori e aprì la strada per una vita nel mondo della filosofia, letteratura e linguistica. “Il Pendolo di Foucault”, “Il Nome della Rosa”, “Sulla Letteratura”, sono alcune delle sue tantissime opere. Ha pubblicato anche un grande numero di saggi sulla semiotica. Umberto Eco è morto nel febbraio del 2016.